Ambiente
Ambiente
Motori ricerca

 

 

Il Cerchio dei Sogni

 

 

 

gruppo autogestito

 

28 giugno ore 10.30, alla Bella Verde

 

 

 

Parliamo di sogni: li raccontiamo, li mettiamo in scena e ne discutiamo, leggiamo testi, ci scambiamo sul loro significato, sogniamo.

 

 

 

 

 

… Sognare è il mezzo che l'anima ha

 

perché non le fugga mai

 

ciò che fuggirebbe se smettessimo

 

di sognare: che è realtà ciò che non esiste.

 

Muore solo

 

un amore che ha smesso di essere sognato

 

fatto materia e che si cerca sulla terra.

 

 

 

Pedro Salinas

 

 

 

 

Bella Verde - La Dolce Vita

 

Catherine Bardinet e Matteo Sacco

 

  

 

GIORNO DELLA TERRA

ogni sabato

ore 10,00 - 13,00

alla

Bella Verde

Loc. Palazzetta, Via Verentana 47, km 17, Capodimonte (VT)

 

prodotti della terra, biologici e locali;

prodotti equosolidali;

punto di distribuzione del Gruppo d’acquisti Solidale;

baratto e arte del riciclo.

(secondo la carta dei principi di CampiAperti)

 

 

LA BELLA VERDE è uno spazio che vuole essere un punto d’incontro sociale e culturale che funga da stimolo per la popolazione verso stili di vita ecocompatibili, di produzione e di consumo ecosostenibili.


E’ la sede del Gruppo di Acquisto Solidale, vi sono ospitati i prodotti delle aziende biologiche e del mercato equo e solidale.


Le attività culturali sono tese a promuovere l’alimentazione naturale, il consumo critico, la permacultura, la salute olistica, il risparmio energetico, l’uso delle energie alternative, il riciclaggio e l’uso di prodotti non inquinanti, le azioni solidali. Le attività sono senza fine di lucro.


La sede è a disposizione gratuitamente per le associazioni di volontariato della Tuscia per le loro attività (riunioni, eventi, mostre, spettacoli) compatibilmente con lo spazio e le installazioni presenti.


Vogliamo ospitare tutte le iniziative che possano favorire stili di vita ecocompatibili, per creare un punto di accumulazione d’idee, esperienze ed azioni concrete per lo sviluppo di un’economia solidale tesa ad un equilibrato rapporto tra uomo e natura.


QUESTO SPAZIO E’ UNO SPAZIO CONDIVISO IN CUI INVITIAMO TUTTI A PROPORRE E PORTARE AVANTI INIZIATIVE COMPATIBILI CON QUESTO ORIZZONTE SOCIO-CULTURALE