Ambiente
Ambiente
Motori ricerca

 

 

3 luglio ore 10 alla Bella Verde:

 

Premessa teorica per una comprensione del significato ed un approccio alla pratica del

 

“CHIARIMENTO” personale

 

Conduce Rita Marchetti

 

 

 

Partecipazione libera, a seguito di iscrizione.

 

Minimo 5 partecipanti.

 

Unico requisito richiesto: aver effettuato la lettura del testo: “il mito dell'eterno ritorno” di Mircea Eliade

 

 

 

Il filo conduttore dei tre incontri: 

 

Si cercherà di far emergere la prospettiva cognitiva delle culture antiche mettendo a fuoco ed osservandone mentalità, dimensione del “Sacro”, senso dell'esistenza, principii.  Alla luce di ciò che caratterizzava i nostri lontani predecessori si tenterà di collegare tutto ciò al nostro presente ed al nostro quotidiano.

 

 

 

Per informazioni:

 

 

 

glicine333@kromeidon.com

 

3385376803

 

 

 

 

Bella Verde - La Dolce Vita

 

Catherine Bardinet e Matteo Sacco

 

 

 

Il Cerchio dei Sogni

 

 

 

gruppo autogestito

 

a settembre alla Bella Verde

 

 

 

Parliamo di sogni: li raccontiamo, li mettiamo in scena e ne discutiamo, leggiamo testi, ci scambiamo sul loro significato, sogniamo.

 

 

 

 

 

… Sognare è il mezzo che l'anima ha

 

perché non le fugga mai

 

ciò che fuggirebbe se smettessimo

 

di sognare: che è realtà ciò che non esiste.

 

Muore solo

 

un amore che ha smesso di essere sognato

 

fatto materia e che si cerca sulla terra.

 

 

 

Pedro Salinas

 

  

 

GIORNO DELLA TERRA

ogni sabato

ore 10,00 - 13,00

alla

Bella Verde

Loc. Palazzetta, Via Verentana 47, km 17, Capodimonte (VT)

 

prodotti della terra, biologici e locali;

prodotti equosolidali;

punto di distribuzione del Gruppo d’acquisti Solidale;

baratto e arte del riciclo.

(secondo la carta dei principi di CampiAperti)

 

APPUNTAMENTI

 

FISSI

 

I Lunedi ore 18.30 – 20.00

 

Pratica di Consapevolezza – Meditazione Vipassana

A cura di Valerio Bruni e Alberto Cortese

Info: 3280505154

 

Martedi ore 18.30 – 20.00

 

Hatha Yoga

A cura di Alessio Vernati,

tel.: 3280736704, alessiovernati@libero.it, FB Lago Yogico

 

Lunedi ore 10 – 11.30

e

Mercoledì ore 18.30 - 20.00

Hatha Yoga

A cura di Tobias Weidekind,

tel.: 3472448585,

 

 

Giovedì ore 18.30 – 20.00

 

Kundalini Yoga

 

A cura di Mira, tel.: 3498149023, ,

 

 

 

I Sabati ore 10.00 – 13.00

 

Giorno della Terra,

 

vendita diretta di prodotti biologici e locali, incontro del GAS (Gruppo d’acquisto solidale)

 

bellaverde@hotmail.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pratica di Consapevolezza

 

(Meditazione Vipassana)

 

 

A cura di

 

Alberto Cortese e Valerio Bruni

 

 

 

Tutti i lunedì

 

Ore 18.30

 

“La Bella Verde”

 

Via Verentana, snc

 

Capodimonte (VT)

 

 

 

Ingresso libero

 

 

 

Per rimanere comodamente seduti durante la pratica sono necessari:

 

un cuscino zafu o a mezza luna (tipo yoga) e un zabuton (sottocuscino di misura ca. 90 cm x 70 cm x 9 cm) o similare.

 

 

 

Per partecipare, si prega di contattare 338.4096308 - 328.0505154 poiché i posti sono limitati.

 

 

 

 

 

La ricerca dell'illuminazione

 

 

 

Se non fosse per il nostro senso del tempo esisterebbe una ricerca dell‘illuminazione? Il tempo è creato dal pensiero, dalla memoria e dall‘immaginazione: quel che ero io, quel che sono, quel che sarò. Eternamente convinti di essere inadeguati, vogliamo diventare integri e completi in futuro. Ci assoggetteremmo a percorrere qualsiasi cammino spirituale pur di superare gli ostacoli che via via si presentano. Allora, immaginiamo tutti speranzosi, verrà il giorno in cui faremo esperienza dell‘illuminazione, della liberazione dalla prigionia, come promesso dalle tradizioni del passato.

 

 

 

Io non penso più in termini di fare esperienza. Le cose accadono semplicemente. La pioggia batte leggera. Il cuore pulsa. C‘è il respiro, dentro-fuori, dentro-fuori, dentro-fuori. C‘è l‘ascolto silenzioso, l‘apertura . . . il vuoto . . . il niente.

 

 

 

Illuminazione? Quanto è letale appiccicare un‘etichetta. Nel momento in cui si applica un‘etichetta, la vitalità si congela in un concetto: "La mia esperienza dell‘illuminazione!‘ Essere vivi, completamente vivi, significa scorrere senza impedimenti, un flusso vulnerabile di vitalità senza resistenze. Senza il senso del tempo che passa. Senza bisogno di pensare a ‘me‘: quel che sono, quel che sarò. Il nostro affaccendarci sull‘esperienza è una forma di resistenza al tempo.

 

 

 

Il nostro desiderio di esperienze è una resistenza al semplice essere qui, ora. E‘ il rumore dell‘aeroplano. La nebbia. Il vento che spira dolcemente, la pioggia che cade, il respiro, il suono, il pulsare, l‘aprire, il chiudere, niente di niente . . .

 

 

 

E‘ un tale sollievo realizzare che non dobbiamo essere niente.

 

 

 

 

 

 

 

(Tony Packer, The Light of Discovery)

 

 

LA BELLA VERDE è uno spazio che vuole essere un punto d’incontro sociale e culturale che funga da stimolo per la popolazione verso stili di vita ecocompatibili, di produzione e di consumo ecosostenibili.


E’ la sede del Gruppo di Acquisto Solidale, vi sono ospitati i prodotti delle aziende biologiche e del mercato equo e solidale.


Le attività culturali sono tese a promuovere l’alimentazione naturale, il consumo critico, la permacultura, la salute olistica, il risparmio energetico, l’uso delle energie alternative, il riciclaggio e l’uso di prodotti non inquinanti, le azioni solidali. Le attività sono senza fine di lucro.


La sede è a disposizione gratuitamente per le associazioni di volontariato della Tuscia per le loro attività (riunioni, eventi, mostre, spettacoli) compatibilmente con lo spazio e le installazioni presenti.


Vogliamo ospitare tutte le iniziative che possano favorire stili di vita ecocompatibili, per creare un punto di accumulazione d’idee, esperienze ed azioni concrete per lo sviluppo di un’economia solidale tesa ad un equilibrato rapporto tra uomo e natura.


QUESTO SPAZIO E’ UNO SPAZIO CONDIVISO IN CUI INVITIAMO TUTTI A PROPORRE E PORTARE AVANTI INIZIATIVE COMPATIBILI CON QUESTO ORIZZONTE SOCIO-CULTURALE